Home / Informazioni e Notizie / Comune Diamante: Approvate delibere su social husing, palestra comunale, efficientamento energetico

Comune Diamante: Approvate delibere su social husing, palestra comunale, efficientamento energetico 0

DIAMANTE (CS) 08/11/17–La scorsa settimana la Giunta Comunale di Diamante ha approvato tre importanti delibere, riguardanti ambiti di particolare valenza per la vita cittadina: un progetto di social husing; gli interventi di ristrutturazione della palestra comunale nel Parco La Valva; l’efficientamento energetico del Palazzo di Città.

Con la delibera n.161 la Giunta ha dato il via libera all’approvazione di un progetto di “social housing” nell’ex scuola della contrada Cammarotea. Nel testo della delibera si premette: “Che la Regione Calabria nell’ambito del POR 2014 – 2017 intende promuovere il social housing e che è pertanto intendimento dell’Amministrazione destinare alle finalità del Bando l’ex edificio scolastico di Cammarotea e proporre alla regione Calabria domanda di ammissione al finanziamento”. In tal senso – si dice ancora nel testo deliberativo – è stato redatto dall’ing. Tiziano Torrano, responsabile dell’UTC settore LL.PP il progetto di fattibilità tecnica ed economica, ai sensi della normativa vigente. Occorre rilevare che l’Amministrazione Comunale, per l’ex scuola di Contrada Cammarotea, aveva da tempo chiesto all’ATERP la possibilità di poter realizzare degli alloggi destinati ad uso popolare. Fin dal 2012, l’Ente regionale che si occupa di edilizia residenziale pubblica è stato più volte sollecitato dall’Amministrazione Comunale, con richieste di incontri e di sopralluoghi che purtroppo non hanno ricevuto alcun riscontro. La possibilità del progetto di social housing, prefigura, finalmente, la concreta possibilità dell’utilizzo a fini sociali delle suddette strutture dell’ex scuola di Contrada Cammarotea.

Con l’altra delibera in questione, la n.162, la Giunta ha approvato il progetto di ristrutturazione della palestra comunale in Località Corvino, nel Parco Enzo La Valva: provvedimento assunto per la partecipazione e l’ammissione al Bando dell’Istituto Credito Sportivo “Sport Missione 2017” per la riqualificazione degli impianti sportivi con mutui a tasso zero. Con la delibera di cui sopra l’Amministrazione Comunale candida una sua importante struttura sportiva al Bando “Sport Missione 2017”, frutto di una convenzione tra l’Istituto per il Credito Sportivo (ICS) e l’ANCI, che s’inserisce in un quadro normativo semplificato che favorisce, a livello nazionale, la valorizzazione delle infrastrutture per lo sport.

La terza delibera approvata, che qui si intende illustrare, la n. 163, riguarda l’efficientamento energetico della Casa Comunale, in virtù dell’indirizzo dichiarato dell’Amministrazione di ridurre i consumi ed investire nelle politiche di risparmio energetico, ad accedere anche alle risorse di possibili finanziamenti pubblici. In particolare il riferimento è al bando in Pre – Informazione: POR CALABRIA FESR – FSE ASSE 4 – Efficienza energetica e mobilità sostenibile, Obiettivo specifico 4.1. A tal fine, proprio con la delibera approvata, la Giunta dà indirizzo all’Ufficio Tecnico del Comune Settore LLPP di espletare tutti gli adempimenti necessari alla redazione della diagnosi energetica della Casa Comunale di Piazza Mancini. Un segnale ulteriore, dell’impegno dell’Amministrazione a favorire e promuovere il risparmio e la razionalizzazione delle risorse energetiche partendo proprio dalla casa municipale.