Home / Informazioni e Notizie / Porto di Diamante: Anche “Diamante Futura” diserta l’incontro dal Prefetto

Porto di Diamante: Anche “Diamante Futura” diserta l’incontro dal Prefetto 0

DIAMANTE (CS) 13/07/18: L’incontro di oggi dal Prefetto di Cosenza, Dott. Tomao, prevista con tutte la parti chiamate in causa per la questione porto, ha fatto registrare l’assenza del Sindaco Sollazzo al quale si sono uniti i consiglieri di “Diamante Futura” Pascale e Savarese che danno una motivazione alla loro decisione:
“Come già anticipato nella missiva inviata il 6 Luglio u.s. al Prefetto di Cosenza, nessun nostro rappresentante ha partecipato all’incontro odierno in Prefettura.

L’incontro è ancora più inutile oggi dopo che ieri Sindaco e Presidente del Consiglio hanno inteso incontrare separatamente il Prefetto, su loro iniziativa e non “per come era stato richiesto”, come erroneamente indicato da su un quotidiano di oggi.

Giusto per sottolineare le differenze, segnaliamo due diverse iniziative dei Parlamentari del nostro territorio:
l’onorevole Misiti che aveva ricevuto dal Movimento Popolare il corposo dossier sul Porto di Diamante, lo ha consegnato al Ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, invitandolo sul posto per rendersi conto dello stato di degrado;
il Senatore Magorno ha organizzato in Senato la presentazione dell’edizione 2018 del Festival del Peperoncino.
A ciascuno le sue priorità.”