Home / Informazioni e Notizie / Addio Presidente. I messaggi di cordoglio dai Comuni del Tirreno Cosentino

Addio Presidente. I messaggi di cordoglio dai Comuni del Tirreno Cosentino 0

15/10/2020 Se n’è andata all’improvviso, la prima Presidente donna della Regione Calabria, Jole Santelli. Era malata da tempo, ma ha lavorato fino all’ultimo giorno.

“Si è spenta serenamente questa notte nella sua casa di Cosenza”, con questa nota ufficiale della Regione Calabria veniva annunciata la notizia che ha sconvolto la Calabria e l’Italia intera, dal mondo politico ai semplici cittadini. La Presindente della Regione Calabria Jole Santelli si è spenta questa notte all’età di 51 anni. Domani alle 16.30, presso la chiesa di San Nicola a Cosenza, si terranno i funerali.

I messaggi di cordoglio dai principali Comuni del Tirreno Cosentino.

Il Sindaco di Diamante, Ernesto Magorno: Ho appreso con grande costernazione la triste notizia della scomparsa della Presidente della Giunta regionale, On. Jole Santelli. Voglio ricordare con commozione la tenacia, la passione politica e l’amore per la Calabria di Jole Santelli nel corso del suo percorso politico. Un impegno mai scalfito dalle difficoltà di questi difficili mesi del suo mandato di Presidente caratterizzati dalla gravissima emergenza coronavirus.In questo momento di grande dolore, a nome dell’intera Amministrazione Comunale e della Città di Diamante, esprimo il mio cordoglio e rivolgo ai familiari e alla Giunta Regionale i più profondi sentimenti di vicinanza e solidarietà.

Il Sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta: A nome di tutta la città di Scalea intendo esprimere il più profondo cordoglio per l’improvvisa morte della Governatrice della Calabria, Senatrice Jole Santelli. E’ un giorno triste per tutti i calabresi nel quale è difficile trovare le parole. Sicuramente la vicenda personale di Jole Santelli rappresenta, al di là di qualsiasi appartenenza politica, un esempio di attaccamento alla vita, di tenacia e di spirito di servizio che resterà indelebile nella storia della nostra Regione e del nostro Paese. Alla sua famiglia giunga, da parte di tutti i cittadini di Scalea che mi onoro di rappresentare, un contrito, rispettoso e sincero saluto di cordoglio.

Il Sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere: Il Sindaco e l’amministrazione comunale di Santa Maria De Cedro manifestano profondo cordoglio per la prematura e improvvisa scomparsa della Presidente della Regione Calabria Jole Santelli. La dipartita di una siffatta importante figura istituzionale della nostra regione addolora tutti i calabresi aldilà delle appartenenze e dei colori politici. Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze.

Il Sindaco di San Nicola Arcella, Barbara Mele: Eri orgogliosa delle tue sindache, donna e amica speciale sarai sempre con noi.

Il Sindaco di Buonvicino, Angelina Barbiero: Oggi è un giorno triste. Siamo sconvolti per la prematura dipartita della Governatrice, Jole Santelli. L’amore per la sua terra l’aveva portata a diventare, meno di un anno fa’ la prima Presidente donna della Regione Calabria. Esprimo la vicinanza e il cordoglio dell’Amministrazione comunale e di tutta la comunità di Buonvicino, alla famiglia, al Consiglio Regionale e a tutta la comunità calabrese.

Il Sindaco di Verbicaro, Francesco Silvestri: Abbiamo appreso della prematura morte della Presidente Regionale Jole Santelli, tanto il dispiacere per questo doloroso evento. Condoglianze alla famiglia. Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale.

Il Comune di Tortora: Oggi è un giorno triste per tutta la comunitá calabrese. Ci lascia una grande donna, che ha dimostrato tenacia, determinazione, amore per la nostra Calabria. La forza con cui Jole Santelli ha amministrato il nostro Paese in un momento fortemente delicato dovrá essere da esempio per tutti noi, così come non dimenticheremo il suo attaccamento alla vita. Esprimiamo le più sentite condoglianze alla sua famiglia. Grazie Jole Santelli. L’Amministrazione comunale.

Il Comune di Grisolia: L’Amministrazione comunale di Grisolia, dal Sindaco a tutti i consiglieri, commossa si unisce al dolore della famiglia e di tutta la regione, per la scomparsa della governatrice Jole Santelli.

Il Comune di Cetraro: Jole Santelli è andata via in punta di piedi. È una notizia che sconvolge l’intera comunità calabrese. Restiamo in silenzio in questo giorno triste per la Calabria.

Il Sindaco di Fuscaldo, Gianfranco Ramundo: Care concittadine e cari concittadini, questa è una di quelle notizie che mai avrei voluto darvi: è venuto a mancare il Presidente della Giunta regionale, Jole Santelli.
Un evento luttuoso improvviso e dirompente, che ci lascia senza parole. Per il momento, ci stringiamo alla Sua famiglia, al Suo staff ed a tutta la Giunta ed il Consiglio regionale. Lo faccio a nome mio e di tutta l’Amministrazione, del Consiglio e della comunità di Fuscaldo. Quella che stiamo vivendo è una fase molto delicata per la Calabria: cerchiamo di essere uniti più che mai e comprensivi. E mettiamo da parte la cattiveria, i rancori personali, le incomprensioni… perché siamo niente sotto questo cielo.

Il Sindaco di Paola, Roberto Perrotta: La presidente della Regione Calabria Jole Santelli è deceduta, nel corso della notte appena trascorsa, nella sua abitazione di Cosenza.
Da tempo affetta da una patologia tumorale, la Presidente si sottoponeva regolarmente a cicli di terapia anche presso l’Ospedale “San Francesco di Paola”.
A nome della comunità paolana, esprimo dolore e sconcerto per la scomparsa della Presidente On. Santelli  politica esperta e amministratrice accorta, sempre attenta rispetto alle istanze e alle esigenze del territorio. Anche nella lotta contro il male, ha costituito un esempio per tante persone, per la capacità di sopportare con spirito cristiano le insidie della sofferenza. Ai familiari giunga l’abbraccio solidale dell’intera città di Paola.

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites