Home / Informazioni e Notizie / “Buonvicino, vernacoli e versi”. La Pro Loco ha annunciato i vincitori del concorso di poesia

“Buonvicino, vernacoli e versi”. La Pro Loco ha annunciato i vincitori del concorso di poesia 0

20/11/2020 La Pro Loco di Buonvicino ha comunicato i vincitori del concorso di poesia “Buonvicino, vernacoli e versi” promosso durante lo scorso lockdown con lo slogan #IoScrivoeRestoaCasa.

Quattro i vincitori della prima edizione del concorso di poesia “Buonvicino, vernacoli e versi” promosso con lo slogan #IoScrivoeRestoaCasa, organizzato dalla Pro Loco Buonvicino collegato alla quattordicesima edizione di Seduzioni & Gusto Festival. La partecipazione gratuita è stata aperta a tutti. Il concorso si è svolto per fascia d’età suddiviso in sezioni.

Il premio per la sezione a tema libero al Prof. Cav. Rocco Giuseppe Tassone di Gioia Tauro con la poesia “Infinitesimi planetari”. Per la Sezione Buonvicino in vernacolo ad Angelo Canino di Acri con la poesia “Cumi Si Biallubuanuvicinu”. Per la Sezione Junior per quella a tema libero il premio ad Alfonso Graziano Cauteruccio che ha scritto “L’anima dal cuor gentile”, e per Buonvicino in vernacolo ad Elena Benvenuto con versi “U Paisiellu miu Vommmicinu”, entrambi di Buonvicino.

La giuria formata dal prof. Enzo Monaco, dalla prof.ssa Stella Fabiani e dalla giornalista Mariella Perrone. Soddisfatti gli organizzatori, che hanno visto una buona partecipazione e il coinvolgimento da più zone della Calabria. Le poesie saranno pubblicate sui social e sul sito della «Pro Loco Buonvicino», durante la cerimonia saranno interpretate dagli autori.

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites