Home / Informazioni e Notizie / Diamante: Mediterraneo Festival Corto. Positivo il bilancio dell’edizione 2021

Diamante: Mediterraneo Festival Corto. Positivo il bilancio dell’edizione 2021 0

08/09/21- Diamante: Il Mediterraneo Festival Corto si conferma una formula vincente. Positivo il bilancio dell’edizione 2021


Si è conclusa domenica scorsa, 5 settembre, l’undicesima edizione del Mediterraneo Festival Corto. Un’edizione che attesta ancora una volta l’importanza che il Festival sta riscuotendo a livello nazionale e internazionale.

Oltre 300 i corti arrivati alla pre-selezione, giunti da 25 Paesi del Mondo. Giovanissimi i registi e i produttori che li hanno realizzati, altissima la qualità dei film pervenuti. I temi sociali la fanno da padrone ancora una volta: la violenza di genere, l’indifferenza sociale, gli abusi, la lotta alla ‘ndrangheta.

La Presidente di giuria della sezione ‘Fiction’ Isabel Russinova:

“E’ stata una decisione molto difficile film molto ben girati e curati e con una fotografia a dir poco perfetta. Abbiamo potuto constatare che c’è unagrande sensibilità sui temi sociali a tutte le latitudini, in particolare la preoccupazione verso il futuro propria dei giovani di ogni parte del mondo”.

Il Direttore Artistico del Mediterraneo Festival Corto, Francesco Presta:

“Siamo molto soddisfatti. Siamo stati selezionati dal Giffoni Film Festival fra i 100 Festival più interessanti e più importanti culturalmente in Italia. Abbiamo partecipato alGiffoni con entusiasmo, stringendo collaborazioni ed entrando in contatto con altre prestigiose Rassegne italiane dedicate alla cinematografia”.

Il Direttore tecnico del Mediterraneo Festival Corto Ferdinando Romito:

“Abbiamo superato il numero di corti arrivati lo scorso anno: oltre trecento quest’anno. L’Italia è chiaramente il Paese da cui sono arrivati più film ma altri ne sono arrivati dal Messico, dall’Iran, dal Venezuela, dalla Francia, dalla Svezia, dall’India. Nel prossimo futuro ci dedicheremo ad un’ulteriore promozione del Festival anche sui social, naturalmente promuovere il Mediterraneo Festival Corto significa promuovere la città di Diamante e la Calabria in generale”.

Dando appuntamento al prossimo anno, il Cinecircolo Maurizio Grande intende ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile lo svolgimento di questa undicesima edizione. A partire da tutte le produzioni che hanno partecipato in concorso, alla giuria e agli eminenti presidenti delle varie sezioni, ai media partner, agli sponsor che hanno supportato la rassegna.

Un ringraziamento particolare va all’Amministrazione Comunale di Diamante e a tutto lo staff che ha lavorato per la realizzazione del Festival sia sul campo sia sui social del Mediterraneo Festival Corto.

Al prossimo anno con una nuova edizione ed una formula che si sta rilevando vincente. 

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites