Home / Informazioni e Notizie / Diamante, positiva al rientro da Milano. Il Sindaco invita alla calma e a ridurre le uscite

Diamante, positiva al rientro da Milano. Il Sindaco invita alla calma e a ridurre le uscite 0

25/10/2020 Un nuovo caso di positività al Covid-19 si registra a Diamante, si tratta di una persona di ritorno da Milano che si è sottoposta al test come previsto dall’ordinamza sindacale. Il Sindaco Sen. Ernesto Magorno, chiede ai cittadini di stare tranquilli, di avere forte senso di responsabilità ed invita a ridurre le uscite di casa.

“Auguro tutti voi una buona domenica richiamandovi a quel forte senso di responsabilità che ha caratterizzato la nostra Città da quando l’emergenza Covid 19 si è presentata -dichiara Magorno.

Di fronte al generale e costante aumento dei contagi, ora più che mai, bisogna continuare ad osservare le norme comportamentali e di distanziamento sociale utili per prevenire il Covid-19. Se durante il lockdown le zone di contagio del coronavirus ci apparivano lontane ora, purtroppo, il virus circola sul nostro territorio.

Vi invito, pertanto, ad uscire di casa il meno possibile, soprattutto le persone più anziane e con problemi di salute. Noi siamo sempre presenti e pronti ad intervenire. Il nostro metodo di prevenzione e di contrasto funziona, come ci è riconosciuto da tanti, e si affida alla massima cautela che ha sempre bisogno, però, della collaborazione di tutti voi.

Un nostra concittadina rientrata da Milano ci ha segnalato che osservando la nostra ordinanza ha, purtroppo, scoperto di avere il Covid-19, così com’era avvenuto con un’altra di rientro da Torino.

Assumendoci tutti le nostre responsabilità stiamo dimostrando di poter contrastare la diffusione del contagio. Vi invito a prestare la massima attenzione ma allo stesso tempo ad essere tranquilli e a non cedere mai allo sconforto, anche se le notizie che giungono dalla TV e dagli altri media non sono buone.

Abbiamo già dimostrato, come comunità, di saper affrontare prove così difficili e anche questa volta – conclude Magorno– ce la faremo se continueremo ad essere uniti, solidali e responsabili e affidandoci alla protezione materna dell’Immacolata.

Vi aggiornerò sugli ultimi sviluppi nel corso con una diretta Facebook alle 18.”

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites