Home / Informazioni e Notizie / L’Asd Praia-Tortora chiarisce la vicenda su presunta aggressione all’arbitro

L’Asd Praia-Tortora chiarisce la vicenda su presunta aggressione all’arbitro 0

PARIA A MARE 16/11/19 – Arrivano precisazioni da parte dell’Asd Praia-Tortora in merito ad un articolo apparso sulla stampa locale su un caso di aggressione ad un arbitro.

Nel comunicato della società calcistica si legge: “In riferimento all’articolo pubblicato in data odierna sulla testata giornalistica “Quotidiano del Sud” ed. Calabria, dal titolo “Un arbitro picchiato a Praia” questa società sportiva evidenzia che le circostanze di fatto così come descritte in richiamo al Comunicato Ufficiale del 14.11.2019 della LND C.R.Calabria sono del tutto travisate e formeranno oggetto di debita contestazione nelle competenti sedi di Giustizia Sportiva.

Ci si limita in questa sede ad evidenziare che le condotte descritte nell’articolo sono del tutto destituite di fondamento e che in particolare nessun tipo di atteggiamento, nè di aggressione ne di minaccia è stato posto in essere nei confronti dell’arbitro designato alla direzione della gara, ma piuttosto suscitato dalla condotta poco professionale di uno degli assistenti di gara che, al di la delle decisione di natura strettamente tecnica, ha inteso assumere durante e dopo l’incontro atteggiamenti provocatori e di minaccia all’indirizzo di uno dei dirigenti di questa associazione sportiva regolarmente accreditato. Il tutto finanche alla presenza delle Forze dell’Ordine”.