Home / Informazioni e Notizie / Ragione: Chiesto lo stato di emergenza per i danni delle ultime mareggiate

Ragione: Chiesto lo stato di emergenza per i danni delle ultime mareggiate 0

REGIONE 30/12//19 Si è  svolta oggi pomeriggio la riunione della Giunta Regionale di fine anno per l’adozione di atti dovuti, presieduta dal presidente della Regione, Mario Oliverio, la quale, su proposta dello stesso Presidente, ha deliberato la richiesta del riconoscimento dello stato di emergenza per gli eccezionali avversi eventi metereologici che hanno interessato il territorio calabrese nel periodo tra il 21 e il 24 di questo mese, provocando danni ingenti soprattutto sui litorali, colpiti da forti mareggiate.

Insieme ad una serie di variazioni di bilancio, l’Esecutivo ha anche approvato il riconoscimento del Cammino interregionale di Sant’Antonio di Padova e del relativo percorso calabrese con l’impegno a collaborare alla realizzazione e alla promozione del Cammino.

Su proposta del vice presidente e assessore alla programmazione nazionale e comunitaria è stato inoltre decisa l’istituzione del Comitato di coordinamento per il Programma di azione coesione (Pac) Calabria 2014/2020.