Home / Informazioni e Notizie / Il “Sentiero dei sogni” di Sangineto, un’esperienza naturalistica tra mistero e bellezza

Il “Sentiero dei sogni” di Sangineto, un’esperienza naturalistica tra mistero e bellezza 4

09/10/2020 La Calabria continua a regalare sorprese naturalistiche. A ridosso del centro storico di Sangineto c’è il “Sentiero dei sogni”, un percorso naturalistico ricco di mistero e di straordinaria bellezza.

Un vero gioiello del territorio sanginetese riscoperto grazie alla sinergia tra la Pro Loco di Sangineto, il CAI di Verbicaro e soprattutto grazie alla collaborazione di tanti volontari che hanno prestato gratuitamente la loro opera per riportare alla luce il sentiero che regala un’esperienza unica per la sua bellezza.

Lungo la faglia geologica di Sangineto, si può ammirare l’antico sito denominato dagli anziani del luogo “U Gugliu”, uno scenografico tracciato che prende il nome da una sorgente d’acqua (il Vuglio) che affiora dalla terra, e una cascata naturale all’interno di una maestosa grotta.

Qualcuno ha fatto giustamente riferimento ad atmosfere alla Julio Verne nel romanzo “Viaggio al centro della Terra”, in effetti la fenditura e la discesa verso gli “inferi” ricordano una avventura del genere.

Il “Sentiero dei sogni” è stato aperto ai visitatori lo scorso 16 agosto, un bel regalo per chi ama scoprire le bellezze della Calabria.

“La Pro Loco ha da sempre l’obiettivo di valorizzare i punti di forza di tutto il territorio di Sangineto, in primis questa vicinanza tra il mare e la montagna, con una diversificazione a livello paesaggistico davvero incredibile – spiega il presidente della Pro Loco di Sangineto, l’ing. Rosalba Palermo. Il filo rosso che lega tutti gli elementi è il torrente Sangineto. Ed è da lì che siamo ripartiti con il gruppo ‘riscoperta sentieri’ dopo aver realizzato la bretella al ‘Sentiero Italia’. Due anni di lavoro intenso che ha portato i suoi frutti grazie soprattutto ai volontari, persone di Sangineto o originarie del paese che pur non essendo soci Pro Loco o del CAI hanno investito il loro tempo per questa opera senza risparmiarsi, dimostrando di avere a cuore il nostro territorio. Il “Sentiero dei sogni’ perché davvero in quel luogo la realtà supera di gran lunga l’immaginazione.

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites